Orbetello (GR) – Pizzeria “Il Fornetto”

Orbetello galleggia in mezzo alla laguna. Per chi non c’è abituato, la prima cosa che salta al “naso” è l’odore… di uovo, zolfo, di lago, di pesce.. ti coglie da tutti i lati, ti saluta al mattino e ti lascia alla sera..
Ti ricorda che sei sospeso, a due passi dal mare, ma comunque lontano da esso..
Eppure ha il suo fascino. In Agosto ci sono battelli turistici, barche a vela, canoe che si allenano per il palio. Il parcheggio è un delirio, ma il corso principale è vivo, i locali sono pieni di gente, in piazza c’è musica.
Per salvarti dalla folla, invece, basta girare l’angolo, ed arrivi alle stradine buie, fino a spuntare sul lungo-laguna. In passeggiata non c’è nessuno, se non padroni di cani a passeggiare con i loro fedeli compagni, e figure introspettive con cicchino in mano e sguardo assorto verso l’orizzonte (alla io Kaspar David Friedrich per intendersi…). Questo anche in piena estate!

Siamo passati da Orbetello per vedere un po’ di civiltà cittadina dopo qualche giorno di campeggio. Ci avrebbe fatto gola un bel piatto di frittura ma trovare posto a sedere nei locali del centro era altamente proibitivo, e di spostare la macchina non se ne parlava nemmeno.
Abbiamo quindi optato per un comodo pezzo di pizza da portarci a spasso, e la lunga coda di gente davanti a “Il Fornetto” ci è parsa un buon indicatore del fatto che quella pizzeria potesse essere una buona opzione per la nostra serata.
A dispetto della lunghezza della fila, ce la siamo cavata piuttosto velocemente: crocchette di patate, crocchette di pollo, olive ascolane, patatine fritte, pizza col prosciutto cotto, pizza con cocktail di gamberi, ed inzimino di polpo e peperoni, il tutto per 7 € a persona.
Posto a sedere non ce n’era nemmeno lì (il locale ha 5 o 6 tavoli messi di fronte e di lato), e la nostra postazione per il pasto è stata una panca di pietra ai bordi di un praticello con vista sulla laguna, lato Feniglia.
Risultato? Pancia piena e soddisfatta: buonissimo il polpo, che è arrivato fino al giorno dopo tanto abbondante era la porzione, particolarmente gustose le patate fritte ed i due pezzi di pizza (in particolare quella con i gamberetti e la salsa cocktail, mai vista prima!), ed ugualmente piacevoli le crocchette e le olive.
E’ vero che fritta piace anche una ciabatta, ma c’è modo e modo di farlo.
Cielo stellato, brezza ed umore da vacanza, poi, hanno fatto il resto.. e questa cena ci è parsa talmente tanto buona, nella sua semplicità, da ripeterla qualche giorno dopo (e questa volta trovando anche posto ai tavolini all’aperto).
Quindi, ricapitolando:
Pizzeria “Il Fornetto”,
Corso Italia 115, Orbetello (GR).
7 € a testa per fritto e pizza da asporto di buonissima qualità, porzioni abbondanti.
Piatto consigliato: inzimino di polpo e peperoni

https://plus.google.com/115340834689476202239/about?gl=it&hl=it

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Toscana e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lasciaci un commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...