Firenze – Firenze Sud Sporting Club (dopo una bella passeggiata all’Albereta)

AlberetaIstruzioni per una bella giornata di sole a Firenze:

– controllare che il bel tempo sia abbastanza stabile.
– vestirsi a cipolla per essere pronti a tutto.
– vestire la prole (se la si ha).
– attrezzare il proprio cane, anche questo se lo si ha, di tutti gli optional necessari per passare un po’ di tempo fuori.
– chiamare, se si vuole, l’amico/a o il fidanzato/a o un parente ed invitarlo/a a fare una passeggiata.
– prendere un mezzo di trasporto, qualora si abiti troppo lontani, e dirigersi in direzione Bellariva.
– abbandonare il mezzo su cui si viaggia in prossimità del parco dell’Albereta.
– con tutto il bagaglio di persone, animali e cose, iniziare a percorrere la passeggiata che costeggia l’Arno e che porta a Il Girone.
– godersi il bellissimo contesto.

Ci siamo resi conto che un posto che a noi piace così tanto, ed in cui ci rifugiamo quando non abbiamo tempo e modo di lasciare Firenze, in realtà rimane sconosciuto ai più.
La camminata dell’Albereta è per noi “la soluzione dell’ultimo minuto per stare all’aria aperta” quando il sole splende e la smania di uscire inizia piano piano ad agitarci.
E’ un posto perfetto per far divertire i cani, andare in bicicletta, sdraiarsi sul prato, leggere un libro, fare jogging, pescare, giocare a volano ecc ecc…
La strada principale è in parte asfaltata ed in parte coperta di ghiaino, ma parallelamente corrono altri due sentieri in mezzo all’erba, più vicini al fiume.
Lungo il cammino si incontrano 4 pescaie, di cui una non raggiungibile e invece 3 utilizzabili per soste, merende e sonnellini (ovviamente quando il fiume lo permette), mentre sulla sinistra si intercettano varie casette in pietra, tutte assolutamente deliziose, che attirano lo sguardo dei curiosi e meritano anch’esse una piccola sosta per ammirarle. D’estate poi, è facile vedere, intorno a queste abitazioni, 3 o 4 dei residenti che, muniti di sdraio o sedie, si posizionano sulla riva dell’Arno a prendere il sole e fare du’ chiacchiere, alla maniera di una volta.

Senza pause o rallentamenti, in 45 minuti si arriva al Il Girone (piccola frazione di Fiesole molto carina) ed il traguardo sono i giardinetti con tavoli di legno e fontane in cui è possibile riposarsi prima di tornare indietro. Se poi capitate in una stagione particolare, nel centro del paese potete trovare feste di carnevale per bambini o Sagre del Tartufo a seconda del periodo.
Da qui è possibile proseguire per un altro pezzettino, ma il sentiero diventa via via più selvatico ed ad un certo punto si è costretti a fermarsi, causa rovi e frasche.
Il ritorno lo si fa lungo la stessa strada dell’andata, anche se abbiamo notato che esiste un sentiero anche sull’altra sponda, che non abbiamo mai raggiunto ma che a breve esploreremo.
Arrivati al ponte di Varlungo, si può scegliere di proseguire sempre lungo la stessa riva, costeggiando l’Obihall ed andando avanti fino a Verrazzano ed oltre, OPPURE, si può attraversare l’Arno ed entrare nel Parco dell’Anconella, bellissimo polmone verde di Firenze, perfetto per grandi e piccini. Anche qui ci sono bei prati in cui fermarsi e giochini di tutti i tipi per l’eventuale prole al seguito (anche se due spintine in altalena sono rigeneranti anche per i più stagionati!).

Ma… dove mangiare?
Germani
Ed eccoci alla parte “alimentare” della questione.
All’interno dell’Anconella esiste da almeno 20 anni un ristorante-pizzeria, con un grande spazio esterno per i tavolini (esposti d’estate, coperti e riscaldati d’inverno), ed un interno che, se al primo sguardo può sembrare squallido (per l’effetto “circolino ARCI abbandonato”), in realtà poi rivela due ampie sale sul retro, la più lontana delle quali è di recente rifacimento, molto spaziosa e decisamente accogliente.
I camerieri sono sempre carinissimi, anche se, in certe sere, di lavoro ne hanno veramente tanto, e frullano di tavolo in tavolo come trottole. Ma non sono mai mancate in loro disponibilità e cortesia ed anzi, alcuni di loro, vedendoci tornare più volte, ci hanno presi in simpatia e si sono anche fermati a scambiare due parole (a noi questo aspetto del mangiar fuori piace tanto!). Non ti fanno aspettare ma nemmeno ti opprimono per mandarti via quando sei all’ultima briciola nel piatto.
La pizza è molto buona, i coccoli idem, il nostro menù classico è pizza+quartino di bianco frizzante+tiramisù per un totale di 9/10 euro a testa (decisamente accettabile).
Si trova sempre posto perché lo spazio è tanto.
Unico svantaggio: è il locale frequentato da tutte le persone che orbitano attorno all’associazione calcistica del Firenze Sud, e quindi può capitare di incontrare orde di calciatori+genitori a festeggiare post partita, oppure, come ci è successo l’ultima volta, cene dell’AIA Firenze (Associazione Italiana Arbitri), a causa delle quali l’intera stanza sul retro viene occupata.
Ma accade una volta l’anno, quindi bisogna essere particolarmente sfigati.

Ecco, se la passeggiata all’Albereta vi è piaciuta, si è prolungata fino a tardi e vi ha messo anche una gran fame, potete fermarvi a mangiare qui, e completare la vostra giornata togliendovi la bega di cucinare.
Noi lo facciamo spesso. E.. non potrà definirsi viaggio.. ma un pomeriggio del genere è decisamente una garanzia!

E se volete godervi altre immagini della passeggiata qui descritta.. e non solo!.. visitate il nostro blog parallelo:
Il Gusto di Scattare

Quindi, ricapitolando:
Firenze Sud Sporting Club
Via di Villamagna 41/A, 50126, Firenze
Tel: 055 6530281
Piatto consigliato: pizza

http://www.ristorantefirenzesud.it/

https://plus.google.com/117422250067302507710/about?gl=it&hl=it

http://www.tripadvisor.it/Restaurant_Review-g187895-d2082603-Reviews-Firenze_Sud_Sporting_Club-Florence_Tuscany.html

http://www.2spaghi.it/ristoranti/toscana/fi/firenze/firenze-sud-sporting-club/

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Toscana e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Lasciaci un commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...